HotelDruid | community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?



 Facebook
 Instagram
 Youtube

Paccheri con calamari su crema di luppolo selvaticoFrittura mista di pesceCalamaro con spuma di asparagiCalamari ripieni con carciofi e mentaCalamari ripieniRisotto di calamari con aglio da taglio e crema di peperone rosso


Ricette > Cerca

Calamari ripieni

Calamari ripieni

dal concorso La Ricetta del Sindaco 2012, Comune di Duino Aurisina (TS)

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Calamari ripieni 1Pulire i calamari ruotandoli, mantenendoli integri. Tagliate in piccolissimi pezzetti tutte le parti recuperate (tentacoli e laterali), impastateli con due uova sode sminuzzate aggiungendo prezzemolo, aglio, sale, pepe, pane grattugiato, le acciughe tritate ed un pizzico di farina.
2. Calamari ripieni 2Riempire il calamaro con l’impasto richiudendolo con uno stuzzicadenti. In una pentola dorare con olio d’oliva extravergine uno spicchio d’aglio in camicia con un po’ di prezzemolo.
3. Calamari ripieni 3Eliminato lo spicchio d’aglio, soffriggere lentamente il calamaro dopo averlo passato nella farina e leggermente salato. A fuoco alto aggiungere il vino bianco.
4. Calamari ripieni 4Dopo averlo consumato aggiungere il brodo vegetale, cuocere almeno mezz’ora ( dipende dalla grandezza del calamaro) – ¾ d’ora, addensare il liquido di cottura a piacere.
Servire nel piatto di portata tagliato a medaglioni e servito con polenta.

Vino da abbinare

Malvasia Carso DOC

Galleria fotografica



Ricetta realizzata dal Sindaco Giorgio Ret con l'allievo Riccardo Busdon della classe 3A Cucina IALFVG di Monfalcone.

Note / consigli

Per rendere più omogeneo l’impasto aggiungere besciamella densa preparata con brodo di pesce al posto del latte.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata secondi di pesce
Origine Italia/ Friuli Venezia Giulia/ Duino Aurisina
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione padella

Sponsor de La ricetta del Sindaco 2012

Commenti

Scrivi un commento alla ricetta:
anonimo il giorno 27/09/2016 ha scritto:

ma l'uovo non deve essere crudo leggo nel primo passaggio che l'uovo e sodo ... l'impasto non esce duro?
Admin: è sicuramente consistente, ma si ammorbidisce durante la cottura!

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati