HotelDruid | community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?



 Facebook
 Instagram
 Youtube


Corsi per ragazzi

Europalace Hotel - Monfalcone

Paderno Attrezzature

Electrolux Professional

Effepi

Home

Da un'idea di
Germano Pontoni e Diego Tassi in collaborazione con Progetto Quattro Stagioni

Con il patrocinio di
Regione Autonoma Friuli Venezia Giulia

Organizzazione a cura di
Unione Cuochi FVG
IalFvg – Scuole turistico alberghiere

Supporto media
Ialweb.it e Alberghiera.it e QuantoBasta.

Aderiscono alla manifestazione
CIVIFORM Cividale

Progetto sostenuto da:


SCOPO DEL CONCORSO

  • Valorizzare e far conoscere i prodotti locali per uno sviluppo ed un uso consapevole dei beni del territorio regionale attraverso una manifestazione ad alta visibilità.
  • Recuperare una memoria storica sui piatti che hanno caratterizzato la cucina della nostra regione; tutte le ricette presentate verranno pubblicate.
  • Fornire un contributo professionale per attualizzare la ricetta storica, senza stravolgere gli aspetti organolettici e la caratteristica propria del piatto, ma intervenendo ove necessario, per rispondere alle esigenze sempre più sentite di una cucina moderna e salutista.
  • Coinvolgere tutte le scuole superiori ad indirizzo turistico alberghiero per favorire la diffusione di una corretta cultura gastronomica locale.

 

IL CONCORSO

Il concorso si articola in due differenti momenti:

  • In una prima fase saranno raccolte le registrazioni delle ricette in concorso, realizzate dai Sindaci con il supporto degli allievi delle Scuole Alberghiere dello Ial Fvg
  • Un evento conclusivo: una giuria di esperti degusterà e valuterà i piatti e decreterà il vincitore della VI edizione del concorso.


Fase 1
Nel corso del mese di aprile, i Sindaci iscritti al concorso si recheranno presso la Scuola Alberghiera Ial più vicina al loro Comune per registrare la preparazione della ricetta scelta. Nelle cucine della Scuola, supportati da alcuni allievi, realizzeranno la loro ricetta, raccontandone il legame con il territorio, la storia e, se vi sono, aneddoti e curiosità riferiti al piatto. Durante la preparazione, una troupe messa a disposizione dagli organizzatori del concorso, riprenderà i momenti salienti, realizzando una sorta di tutorial su come preparare la ricetta.

Fase 2
I video raccolti saranno fatti pervenire alla Giuria di esperti che, nel corso della finale, andrà a premiare le tre ricette che meglio rispondono alla spirito del concorso. Il 3 maggio si svolgerà, dunque, l'evento conclusivo, con i Sindaci impegnati a riproporre "dal vivo" e in pubblico la propria ricetta.

 

DOCUMENTAZIONE E DIFFUSIONE

Tutte le ricette, così come testi/materiali fotografici e video realizzati in occasione della preparazione dei piatti, verranno, utilizzati per pubblicazioni specifiche a mezzo stampa e diffusi attraverso radio, tv e web nell'interesse della più ampia promozione degli scopi del concorso.

 

SOSTEGNO ALL'INIZIATIVA

Se desiderate supportare l'iniziativa potete candidarvi come sponsor scrivendo all'indirizzo ricettadelsindaco@alberghiera.it

 

REGOLAMENTO

PARTECIPANTI

Sono invitati alla competizione i Sindaci della regione Friuli Venezia Giulia. Non sono ammessi professionisti o terzi che affinanchino il sindaco nella preparazione ad esclusione degli studenti delle scuole alberghiere.

QUOTA DI PARTECIPAZIONE

La quota di partecipazione è di € 100,00 e comprende il Kit del cuoco (giacca da cuoco personalizzata, grembiule, cappello e fazzoletto).
Gli eventuali utili del concorso verranno destinati al reparto pediatrico del CRO di Aviano.

Il versamento deve essere effettuato sul c/c
IT 62MO548463740025577001008 BIC SWIFT: CIVI IT 2 C
intestato a Unione Cuochi Friuli Venezia Giulia
indicando la causale: Concorso Regionale Ricetta del Sindaco 2012

MODALITA' DI ISCRIZIONE

L'iscrizione avviene tramite invio dei documenti in modalità:
Posta elettronica all'email (con allegati in formato pdf): ricettadelsindaco@alberghiera.it
Posta all'indirizzo: IALFVG - "La Ricetta del Sindaco" - via Oberdan 22/a 33170 Pordenone

La documentazione deve essere completa di:

1) scheda di iscrizione, compilata in tutte le sue parti
Scarica la scheda di iscrizione e il modulo ricetta
2) fotocopia ricevuta versamento della quota di partecipazione
3) descrizione ricetta
4) eventuali note storiche a supporto

CARATTERISTICHE DELLA RICETTA

E' possibile presentare qualsiasi tipo di piatto.
Il prodotto base od eventuali altri prodotti tipici che compongono il piatto dovranno essere forniti.
La ricetta dovrà rappresentare la tipicità del territorio del Sindaco partecipante.
La ricetta proposta dovrà essere leggibile e dettagliata.

Il testo della ricetta per 4 persone dovrà contenere:

  • l'elenco di tutti gli ingredienti con le relative quantità
  • il procedimento e i tempi d'esecuzione

Facoltativo ma consigliato: note caratteristiche che ne evidenzino la tipicità (storia del piatto, ricetta di famiglia, sviluppo coltivazioni esistenti, ecc.), potranno in seguito essere suggerite dai membri della commissione, come eventuali migliorie da apportate alla ricetta originale per renderla adeguata alle attuali esigenze del mangiar sano. IMPORTANTE: tutti i materiali forniti devono essere liberi da diritto.

ESECUZIONE DELLA RICETTA

I sindaci avranno a disposizione i laboratori della Scuole alberghiere dello IAL. Saranno affiancati da un allievo cuoco, che li assisterà nella preparazione anche supportando con accorgimenti tecnici per una perfetta riuscita della ricetta.

CRITERI DI SELEZIONE RICETTA

Le ricette su insindacabile giudizio di una commissione composta da professionisti, saranno valutate seguendo i seguenti criteri:

  • ricetta rappresentativa del territorio
  • riproducibilità e quindi il contributo che essa può dare alla diffusione di una cultura enograstronomica del territorio
  • equilibrio dei sapori
  • presentazione del prodotto e del piatto
  • elementi innovativi e/o migliorie finalizzati ad una alimentazione che rispetti le esigenze salutiste moderne

I PREMI

Tra tutti i finalisti verranno scelte le tre ricette che meglio rispondono ai criteri definiti.

Primo Premio
Giornata di solidarietà o sociale/conviviale in cui i Maestri Cuochi del FVG cucineranno per i concittadini del Sindaco. Data e modalità verranno in seguito concordate.

Secondo Premio
Incontro con la cittadinanza su temi da concordare riguardanti l'alimentazione del buon vivere quotidiano, a cura della Federazione Italiana Cuochi - Unione Cuochi FVG e dallo IalFVG

Terzo Premio
Collana di libri di ricette e cultura enogastronomica del Friuli Venezia Giulia offerta dalla Casa Editrice Leonardo di Pasian di Prato per la biblioteca comunale

GIURIA

Presidenti provinciali dell'Unione Cuochi FVG
Rappresentanti del mondo produttivo e della ristorazione

REFERENTE DEL CONCORSO

Unione Cuochi Friuli Venezia Giulia
Germano Pontoni Maestro di Cucina
Presidente Unione Cuochi FVG
tel. 0432 699584 – 349 4291310 ricettadelsindaco@alberghiera.it

Ulteriori dettagli organizzativi verranno comunicati via email ad iscrizioni concluse.

Scarica la scheda di iscrizione e il modulo ricetta

Scarica il regolamento

 

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati