HotelDruid | community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?



 Facebook
 Instagram
 Youtube

Pollo alla KievInvoltini di pollo, speck e scamorzaPollo TandooriPollo fritto alla carsolinaPollo al vino biancoPetto di pollo per le festeCappone farcito con castagneGallo farcito al San Daniele in scrigno di glaudins e crema di montasioBocconcini di pollo al Madera con salsa vellutataRisotto ai fegatiniBocconcini di pollo allo zafferano di DardagoSatay di pollo (Satay Gai)Schnitzel di polloPollo ripienoPollo con lemongrass (Gai Ta Krai)


Ricette > Cerca

QUALIFICHE E DIPLOMI PROFESSIONALI DOPO LA TERZA MEDIA


Pollo alla diavola

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Pulite il pollo, tagliatelo a metą, appiattitelo batten-do con il batticarne sul tagliere, senza rompere le ossa. Mettete in un piatto dell'olio di oliva, sale e pepe, mescolate e ungete il pollo da tutte le parti. Fatelo cuocere su una graticola a fuoco vivace su brace di legno di quercia. Il pollo deve risultare ben cotto e croccante; se il pollo č novello, mezz'ora di cottura sarą sufficiente.

Note / consigli

Se non č possibile questo tipo di cottura sulla brace, non importa, mettete il pollo in una teglia unendo un rametto di rosmarino e fate cuocere in forno bagnando ogni tanto con vino bianco. Consiglio: disponete le due metą del pollo ben piatte sul vassoio di portata contornando con fettine di limone e accompagnando con insalate crude miste.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata secondi di carne
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione grigliare

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati