HotelDruid | community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?



 Facebook
 Instagram
 Youtube

Copertina di spalla ripiena al fornoInvoltino di Pezzata Rossa in agrodolcePolpettone con i funghiFiletto di manzo in crosta di rose con asparagi bianchi, patate soffiate e salsa ai pomo...CevapciciPolpette al sugoStraccetti di manzo al cabernetTagliolini al ragù di manzo a punta di coltelloTagliata di manzo affumicataInvoltini farcitiEmpanadasSalame di manzoBollito mistoTartare di Bruno Alpina del Carso, pane morbido alle erbe, tuorlo croccante liquido e limeFiletto di manzo in crosta di sfoglia


Ricette > Cerca

Gulasch alla triestina

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Gulasch alla triestina

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Affettate la cipolla, mettetela in una padella antiderente, aggiungete 1 cucchiaio d’olio, 2 cucchiai di acqua tiepida e fate cuocere per 5 minuti fino a quando la cipolla diventa trasparente.
2. Tagliate e pezzetti la carne, unitela alla cipolla e fate rosolare per 10 minuti.
3. Aggiungete la paprica, l’alloro e la farina. Mescolate per un paio di minuti, aggiungete la passata di pomodoro e coprite la carne con acqua calda.
4. Insaporite con il sale e fate cuocere a fiamma dolce per almeno 3 ore, aggiungendo di tanto in tanto mezzo bicchiere di acqua calda.
5. Servite caldo con patate “in tecia”.

Vino da abbinare

Terrano

Note / consigli

Per ottenere una cremosità maggiore, infariniamo la carne prima di unirla alla cipolla.

Il gulasch (o carne dei mandriani), uno spezzatino che in Ungheria si chiama pörkölt, prevede spesso una quantità di cipolla in quantità equivalente al peso della carne. Certe versioni lo avvicinano di più alla gulashsuppe austriaca, in realtà la ricetta triestina non utilizza pomodoro e patate; essenziale invece la paprica che conferisce il tipico colore rosso bruno.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 210 minuti
Portata secondi di carne
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione padella Stufare

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
Franco Longo il giorno 22/05/2019 ha scritto:

Mia nonna ci metteva anche noce moscata
Marco porcelli il giorno 08/01/2019 ha scritto:

Assolutamente aggiungere farina per dare la giusta cremosità. Detto da un cuoco triestino!!!
Anonimo il giorno 26/12/2018 ha scritto:

Mia nonna che era di Lienz metteva noce moscata e kümmel
anonimo il giorno 29/12/2017 ha scritto:

Confermo per l'uguale peso di carne e cipolle e il concentrato di pomodoro (poco). Cuocere allungando con brodo, assolutamente non aggiungere farina! Un ottimo piatto unico è la pasta (possibilmente rigatoni) o gli gnocchi conditi con il goulash.
il giorno 01/11/2012 ha scritto:

ci accompagno una polentina e un bicchierino di vino rosso
il giorno 28/09/2011 ha scritto:

sono triestina e la ricetta va modificata: ci vuole molta piu cipolla, su un kg di carne, 600-700 grammi di cipolla ( anche di Tropea),niente farina, non va messo assolutamente il pomodoro, ma il colore rosso deriva dallapaprica dolce e piccante e se si vuole, poco concentrato di pomodoro allungato con acqua calda, va cotto aggiungendo brodo ogni tanto,
il giorno 19/11/2009 ha scritto:

eccezionale
il giorno 11/11/2009 ha scritto:

ottimo
il giorno 21/02/2009 ha scritto:

molto buona

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati