community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?



 Facebook
 Instagram
 Youtube

Pollo ripienoSpiedino di pollo e maiale marinato allo zenzero su macedonia invernale e coulis di frag...Petto di pollo arrotolato all’ uva fragola appassita, salsa di funghi, patate al rosmarinoInvoltino di pollo con salsa ai porciniPollo ripieno di salsiccia e asparagiRisotto ai fegatiniPollo con lemongrass (Gai Ta Krai)Petto di pollo in agrodolce e dadolata di polentaPollo fritto alla carsolinaSpiedini di pollo turchiCosce di pollo al fornoPollo al vino biancoInvoltini di pollo, speck e scamorzaPetto di pollo per le festeSatay di pollo (Satay Gai)


Ricette > Cerca

Fegatini di pollo con radicchio trevigiano, nocciole e salsa all´arancia

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Scottare i fegati nel brodo per circa 10 min. (dovranno rimanere rosati all'interno). Scolarli, salarli e peparli e conservarli in caldo.
2. Pulire, lavare e asciugare il radicchio. Saltarlo in padella con un filo d'olio. Quando sarà ben rosolato, bagnare con il succo delle arance, aggiungere la soia, il peperoncino tritato e il miele. Correggere di sale. Fare ridurre il liquido della metà.
3. Tagliare le nocciole a fettine sottili e tostarle rapidamente in una padella antiaderente.
4. Adagiare un mezzo radicchio in ciascun piatto di servizio. Posarvi sopra un fegatino di pollo e irrorare con la salsina di arancia. Guarnire con le nocciole.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata antipasti e piatti d'apertura
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione padella

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati