community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Zuppa smeraldinaGnocchi di ricotta con crema di sclopit e foglie di speckTra terra e mareTortelli grigliati ripieni di sclopit e San Daniele su fonduta al MontasioGnocchi di carote con pesto di sclopitSacchettini di “grisol” (crepes con ripieno di “grisol”)Ravioli di frico con crema di sclopitFregoloz di erbe selvatiche


Ricette > Cerca

Tortello di doppia pasta

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Tortello di doppia pasta

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Per la pasta:
Lessate le patate con la buccia, scolatele, sbucciatele e schiacciatele con l’apposito attrezzo in una terrina. Unite la farina, l’uovo e un pizzico di sale. Impastate e lavorate energicamente per almeno 10 minuti. Fate con la pasta una palla, ricopritela con un panno e fatela riposare per mezz’ora.
2. Cuocete le rape sbucciate in acqua in ebollizione per 30 minuti. A cottura ultimata trasferitele in frullatore, aggiungete un pizzico di sale e frullate fino a ottenere una crema densa e omogenea.
3. Versate in una terrina la crema di rape, aggiungete la farina, la semola, il tuorlo d’uovo e un pizzico di sale. Impastate e lavorate per circa 15 minuti. Fate con la pasta una palla, ricopritela con un panno e fatela riposare per mezz’ora.
4. Stendete una sfoglia sottile con la pasta di patate e un’altra con la pasta di rape, con uno stampino di metallo ricavate dei dischi.
5. Per il ripieno:
Pulite e lavate le erbe dolci. Mettetele in una casseruola ricoperte d’acqua e cuocete per 10 minuti. Scolatele, strizzatele e rosolatele 5 minuti in una padella con 100 g di burro e un pizzico di noce moscata.
6. Mettete al centro di ogni disco di patate un cucchiaio di composto di verdure e richiudete formando dei saccottini, usando i dischi di pasta di rape come secondo strato del saccottino.
7. Cuoceteli per circa 6 minuti in abbondante acqua salata e scolateli. Serviteli conditi con burro fuso e ricotta affumicata grattugiata.

Vino da abbinare

Pinot grigio

Note / consigli

Fonte alimentare insostituibile, la patata produce più energia dei cereali e sostituisce degnamente un alimento essenziale come il pane. Al momento dell’acquisto delle patate, si deve fare attenzione alla buccia e alla polpa: è da loro che dipendono il sapore e il grado di commestibilità. L’esterno deve essere privo di macchie, non raggrinzito e non soffice.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 180 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera autunno inverno
Tipo di preparazione padella

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 16/03/2012 ha scritto:

Salve, volevo sapere solo, cosa fosse lo sclopit, immagino un'erba, ma non l'ho mai sentita.
Admin: Qui trovi la scheda dello sclopit (in italiano silene)
il giorno 14/03/2012 ha scritto:

bella idea

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati