community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Tortino di patate e porciniPuré di patate e olive taggiascheMezzelune di patate ai piselliGnocchi di carote con pesto di sclopitSoufflè di patatePatate delicateStokaGnocchi di patate e zucca con salsa al radicchio e nociPassato di patate, porri e bottargaMacaròns cui lopsPatate al fornoPitina su patata rustica e cono di fricoGnocchi tricolori al ragù bianco di tacchinoHamburger di ceciPane di patate


Ricette > Cerca

Gnocchi con crema al burro

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Gnocchi con crema al burro

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Fate bollire le patate con la loro buccia. Una volta cotte, scolatele, sbucciatele e, con l’aiuto dell’apposito attrezzo, schiacciatele sulla spianatoia.
2. Aggiungete alle patate la farina bianca, il semolino, i tuorli e il sale e impastate sino a ottenere un composto omogeneo e morbido. Formate con l’impasto dei cordoncini del diametro di circa 1 cm e tagliateli a tocchetti della lunghezza di circa 2 cm.
3. Versate in una pentola 1 litro d’acqua e portate a ebollizione. Unite 2 cucchiai di brodo vegetale e mescolate.
4. Pulite e tagliate a fettine lo scalogno, tuffatelo nel brodo e fatelo cuocere per 10 minuti.
5. Tagliate il burro a pezzettoni e sistematelo nella pentola, aggiungete la farina e incorporate bene gli ingredienti.
6. Trasferite il tutto nel mixer, frullate, filtrate con un colino, rovesciate in una padella capiente e lasciate raffreddare.
7. In una pentola portate a ebollizione l’acqua per la cottura degli gnocchi. Quando l’acqua comincerà a bollire aggiungete 1 cucchiaio di sale grosso e gli gnocchi. Non appena questi vengono a galla, scolateli, trasferiteli nella padella con la crema di burro e fateli insaporire girandoli delicatamente con una paletta.
8. Divideteli nei piatti, tritatevi sopra un po’ di erba cipollina, aggiungete 1 cucchiaio di uova di trota e servite.

Vino da abbinare

Malvasia del Carso

Note / consigli

Da sempre le tradizioni agricole del Friuli hanno dato vita a latterie turnarie di altissimo livello. Grazie alla tipologia dei pascoli e dell’allevamento, tutti i derivati del latte offrono qualità e genuinità. Il burro, fonte diretta di vitamina A, è ancor oggi considerato alimento utile nella dieta quotidiana.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 90 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera autunno inverno
Tipo di preparazione padella Bollito/lessato

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 06/10/2010 ha scritto:

SEMPLICEMENTE FANTASTICA, DA GRAN GALA, HO SCAMBIATO LE UOVA DI TROTA CON QUELLE DI SALMONE, ANCORA MEGLIO.....CHEFANINA

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati