Alberghiera.it

Guanciale di Manzo Stracotto al Vino Rosso

di: guerani

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Steccare la carne con l'aglio e parte del lardo, legarla nel caso non tenga la forma. Metterla a marinare, coperta col vino, assieme alle verdure e al rosmarino per una notte al freddo. Il giorno dopo fare un soffritto in una pentola (possibilmente di coccio) con i gambi dei sedani, le carote, la cipolla e il resto del lardo. Quando il soffritto Ŕ dorato aggiungere la carne sgocciolata, salata e pepata e farla rosolare finchŔ non Ŕ cotta all'esterno.


2. Aggiungere quindi il vino assieme ai chiodi garofano e 2-3 cucchiai di passata di pomodori, coprire con un coperchio, portare ad ebollizione e quindi cuocere a fuoco lento per circa 5-6 ore finchŔ il vino non sarÓ completamente evaporato e sarÓ rimasto solo il sugo in fondo alla pentola. Servire in tavola tagliata a fette coperte col loro sugo.

Note / consigli

Questo piatto Ŕ tipico della cucina di molte regioni italiane con piccole variazioni della ricetta.

Tutti i diritti relativi a testi e foto del presente articolo sono di Alessandro Guerani.
Blog: FoodOgrafia

Caratteristiche

Tempo di preparazione Più di 4 ore
Portata secondi di carne ; 
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno 
Tipo di preparazione Brasato/Stufato/Stracotto