Alberghiera.it

Trota alla borgognona (o alla certosina)

di: andreacarnera

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Pulire e affettare i porcini. Tritarne 80 gr. e mescolarli con 60 gr. di burro, 1 manciata di prezzemolo, 2 scalogni, sale, pepe. Riempire con questo composto le trote, cucendole sommariamente.

2. Imburrare una tortiera ovale da forno, a bordi alti. Disporre sul fondo sedano, 1 carota, 1/2 cipolla, prezzemolo, 2 scalogni, unire del pepe in grani e coprire a filo con vino rosso coposo. Disporre su questo letto le trote.

3. Mettere la teglia sul fuoco e, quando bolle, infornare a 240° circa per 10 minuti. Glassare una decina di cipolline. Cotte le trote, scolarle e tenerle in caldo nel piatto di servizio. Passare il fondo di cottura, metterlo in nn casseruolino, far ridurre di 1/2 circa, toglierlo dal fuoco, unirvi 1 cucchiaio di burro maneggiato con 1 cucchiaio di farina, incorporandolo.

4. Rimettere sul fuoco la salsa, unirvi un paio di cucchiai di burro freddo a fiocchetti, montando con una frusta. Versare questa salsa sul pesce e servirlo con le cipolline intorno. Se si vuole, si possono recuperare dal passino le fette di porcino e unirle al contorno.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata secondi di pesce ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione al forno  in padella