Alberghiera.it

Manzo steccato

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Sgrassate, se necessario, il girello di manzo. Con un coltellino affilato praticate delle incisioni a circa 3 cm l’una dall’altra.

2. Tritate 50 g di pancetta, 1 spicchio d’aglio e il rosmarino, insaporite con un pizzico di sale, mescolateli e introduceteli nelle incisioni. Salate il girello con sale fino, trasferitelo in una padella con il burro e fatelo cuocere a fuoco vivace per 8 minuti. Togliete la pentola dal fuoco e lasciate riposare per 10 minuti.

3. Su un vassoio stendete le fette di pancetta rimasta, sistematevi sopra le foglie di alloro, quindi appoggiate al centro il girello e avvolgetelo completamente. Legatelo con spago da cucina e mettetelo in una pirofila o in una teglia da forno.

4. Tagliate a fettine sottili le carote, le cipolle e l’aglio rimasto e uniteli alla carne. Aggiungete il vino rosso e sistemate il recipiente in forno caldo a 180° per circa 1 ora e 30 minuti.

5. A cottura ultimata tagliate la carne a fette e servite con verdure cotte o patate al forno.

Vino da abbinare

Pinot nero

Note / consigli

Il termine steccare è simile a lardellare, ma si riferisce in genere all’inserimento, sempre nel senso della fibra di carne, di pezzi di verdure e aglio. Se non disponete dell’attrezzo specifico (lardatoio) potete tranquillamente utilizzare un coltello dalla punta affilata per creare gli appositi taglietti in cui inserire gli “insaporitori”.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 150 minuti
Portata secondi di carne ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione al forno  in padella