Alberghiera.it

Kugelhupf

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Spezzettate il burro e mettetelo in un pentolino. Posizionatelo in un recipiente più grande pieno d’acqua calda, sistematelo sul fuoco e fatelo cuocere, mescolandolo, fino a che non si sarà completamente sciolto.

2. Versate il burro fuso in una terrina, aggiungete metà dello zucchero e un pizzico di sale e sbattete energicamente ingredienti fino a ottenere una crema omogenea.

3. Unitevi il latte, il bicarbonato, metà della farina e mescolate. Lasciate riposare l’impasto per almeno 1 ora.

4. Nel frattempo sistemate l’uva passa in una tazza, ricopritela con il rum e lasciate riposare per 10 minuti. Scolatela e tenetela da parte.

5. Trascorso il tempo di riposo dell’impasto, dividete i tuorli dagli albumi, montate questi ultimi a neve ferma e incorporateli al composto. Aggiungete quindi i tuorli, il restante zucchero, l’uvetta e impastate finché la pasta comincia a fare delle piccole bolle.

6. Dividete l’impasto a metà e in una delle due metà aggiungete il cacao.

7. Ungete con il burro uno stampo da forno con il buco in mezzo, spolverizzatelo di farina e versate l’impasto alternando uno strato bianco a quello marrone.

8. Cuocete in forno a 160° per circa 1 ora. Lasciate raffreddare il dolce, sformatelo, dividetelo in fette e servite.

Note / consigli

Tipico dolce viennese, molto amato a Trieste, il cuguluf deve probabilmente il nome alla forma conica che ricorda il cappuccio dei frati (in tedesco gugel). A metà dell’impasto si aggiunge cacao, alternando gli strati bianchi a quelli marrone. A Natale vi si inseriva una piccola moneta d’oro, un portafortuna per chi la ritrovava nella fetta.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 180 minuti
Portata dolci e dessert ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione al forno