Alberghiera.it

Orata alla griglia

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Lavate le orate, asciugatele, incidete loro il ventre, estraete le viscere e tagliatele a tranci.

2. Sistemate in una teglia l’olio, il succo del limone, il prezzemolo, l’aglio sbucciato ma lasciato intero, un pizzico di sale e pepe. Aggiungete i tranci e lasciateli marinare per 1 ora.

3. Trascorso questo tempo, prendete una bistecchiera e mettetela a riscaldare.

4. Sgocciolate il pesce dalla marinata, appoggiatelo sul recipiente caldo e fate cuocere per 15 minuti, pennellandolo ogni tanto di olio e rigirandolo, affinché diventi dorato da entrambe le parti.

5. Servite in tavola con polenta grigliata e insalatina di stagione.

Vino da abbinare

Malvasia

Note / consigli

L’orata è uno sparide dalle carni finissime con un buon equilibrio proteico e calorico. Molto richiesto dal mercato, è uno dei pesci maggiormente allevati (è di allevamento infatti il 90% del venduto). L’orata di mare si nutre di molluschi e crostacei, che tritura con i denti molariformi. È perfetta marinata e poi cotta alla griglia, come da tradizione.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 90 minuti
Portata secondi di pesce ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione in padella  marinare