Alberghiera.it

Involtini di sogliola con crema di patate

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Sistemate l’uvetta in una tazza, copritela con acqua tiepida e fatela ammollare per 10 minuti. Scolatela, strizzatela delicatamente e tenetela da parte.

2. Mondate le cipolle, affettatele finemente, mettetele in una capace padella antiaderente con 2 cucchiai d’olio e 1⁄2 bicchiere di acqua tiepida e fatele cuocere a fuoco lento per 6 minuti. Bagnatele quindi con aceto e lasciatele cuocere lentamente per circa 1 ora.

3. Nel frattempo sbucciate le patate e tagliatele a pezzi.

4. Togliete il recipiente delle cipolle dal fuoco, aggiungete i pinoli, l’uvetta, le patate. Bagnate ancora con il vino, coprite e unite le patate. Cuocete insieme per 15 minuti circa.

5. Sistemate gli ingredienti in un mixer, aggiungete 1 cucchiaio d’olio e un pizzico di sale e frullate il tutto fino a ottenere una crema omogenea.

6. Arrotolate i filetti di sogliola, salateli, metteteli in una padella antiaderente con l’olio rimasto e fateli cuocere per 5 minuti. Trasferite i filetti in in una teglia e terminate la cottura in forno caldo a 180 ° per circa 4 minuti.

7. Al momento di servire, sistemate in ciascun piatto un involtino di sogliola, mettete accanto 3 cucchiai di crema di patate e portate in tavola.

Vino da abbinare

Tocai friulano

Note / consigli

Nel golfo di Trieste e fino a Lignano, la sfoglia (sfoia), dal corpo ellittico e schiacciato ricoperto di minute squame, è una specie comune. Ama i fondali sabbiosi e fangosi. Secondo il proverbio si abbina piacevolmente al sedano (selino co le sfoie xe la gioa de le gioie), ma la versione preferita è quella con le uova del pesce stesso.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 120 minuti
Portata secondi di pesce ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione al forno  in padella