Alberghiera.it

Timballo di lasagnette al ragł di maiale, con vellutata di zucca e prosciutto croccante

di: iglescorelli

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Preparare l’impasto, tirarlo in uno strato sottile e ricavarne dei dischetti di circa 8 cm. di diametro. Ne occorrono 5 a persona. Preparare il ragł, rosolando in poco olio il trito di verdure. Aggiungere la carne, rosolarla, aggiungere il concentrato di pomodoro e diluire con l’acqua. Fare asciugare, insaporire con la noce moscata e conservare in caldo. Preparare la besciamella. Avvolgere la fetta di zucca in un foglio d’alluminio.

2. Coprire il fondo di una piccola teglia con del sale fine, posarvi l’involto e cuocere in forno a 180-200° per circa 40 minuti o fino a quando la polpa sarą asciutta ma morbida. Eliminare la buccia e frullare la polpa con il brodo vegetale. Aggiungere l’amaretto tritato, sale e pepe a piacere e, infine, il parmigiano.

3. Conservare in caldo. Sbollentare le lasagnette in abbondante acqua salata. Scolarle, immergerle in acqua fredda, scolarle nuovamente e asciugarle stendendole su un canovaccio. Tamponarle con un panno asciutto. Imburrare degli stampini monoporzione in alluminio (del tipo usa-e-getta) con il burro a pomata.

4. Versare un poco di ragł sul fondo dello stampino e incominciare a formare degli strati con i dischi di pasta, il ragł, una spolverata di parmigiano e la besciamella, terminando con una lasagnetta.

5. Cucinare gli stampini in forno, a 180°C per circa 15 minuti, avendo cura di coprirli con un foglio d’alluminio, per evitare che lo strato superficiale si secchi. Le lasagnette sono pronte quando appaiono di un color giallo uniforme. Tagliare a julienne le fette di prosciutto e rosolarlo in padella anti-aderente, fino a quando sarą croccante.

6. Sformare i timballi di lasagnetta al centro di ciascuna fondina individuale. Disporre la vellutata creando una mezzaluna su un lato del timballo e guarnire con il prosciutto croccante.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 90 minuti
Portata piatti asciutti ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione padella  Forno