Alberghiera.it

Garganelli e capesante, con fiori e erbe aromatiche

di: iglescorelli

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Sgusciare e pulire le cappesante. Conservare in fresco.

2. Tritare finemente la cipolla e lo scalogno. Rosolare con un filo d’olio, a metà cottura alzare la fiamma e aggiungere i pomodorini tagliati in quattro. Friggere molto brevemente a fiamma vivace, e continuare la cottura a fuoco dolce per circa 5 minuti. Al termine della cottura unire le erbe e i fiori tritati. Mescolare e lasciare insaporire per poco più di un minuto.

3. Scaldare un poco d’olio in un padellino, rosolare brevemente le noci di cappesante. Si tratta di un’operazione semplice, ma occorre fare attenzione a non cuocere eccessivamente i molluschi, altrimenti assumerebbero una consistenza stopposa. Salare, pepare e conservare in caldo.

4. Nel frattempo cuocere la pasta al dente in abbondante acqua salata. Un istante prima di scolarla, aggiungere 2 cucchiai di acqua di cottura alla salsa di erbe e fiori e mescolare. Correggere di sale, se necessario. Aggiungere la pasta e saltarla brevemente con il condimento.

5. Disporre i garganelli al centro dei piatti piani. In ciascuno, disporre attorno alla pasta 3 noci di cappesante. Servire subito.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata piatti asciutti ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate 
Tipo di preparazione Bollito/lessato  padella  Fritto