Alberghiera.it

Tartellette di branzino profumate al brandy

di: alberghiera

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. Per la pasta brisè:
Lavorare la farina con il burro morbido, il sale, i due rossi d’uovo fino ad ottenere un composto omogeneo. Impellicolare l’impasto ottenuto e lasciarlo riposare in frigorifero per 30 minuti. Stendere la pasta col mattarello a 3 millimetri. Tagliare l’impasto e foderare gli stampini.
Per il ripieno
Sfilettare il branzino e tagliare i filetti a cubetti. In una padella far aromatizzare qualche cucchiaio d’olio extravergine d’oliva con uno spicchio d’aglio tritato. Unire il branzino, bagnare con brandy e far sfumare. Salare e lasciar raffreddare. In una bacinella fare una pastella con le uova, farina, latte. Aggiungere il branzino e mettere il tutto negli stampini. Cuocere al forno a 160°C per 20 minuti circa.
Per la salsa
Sciogliere il burro in un pentolino, unire la farina e mescolare. Riscaldare la panna ed aggiungerla in una sola volta al composto di burro e farina. Portare ad ebollizione, incorporare la robiola, salare e pepare. Servire la salsa alla robiola sulla tartelletta calda.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata antipasti e piatti d'apertura ; 
Origine Italia
Stagionalità autunno 
Tipo di preparazione Forno