Alberghiera.it

Crema di sedano rapa al profumo di finocchio

di: alberghiera

Ingredienti per 6 persone

Procedimento

1. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 1In una pentola mettere la cipolla pelata, il sedano e la carota lavati in circa 2 litri di acqua fredda e portare ad ebollizione il brodo con un poco di sale grosso, a questo punto abbassare la fiamma a lenta ebollizione per circa mezz’ora/un’ora. Dividere le foglie e lavare il porro, sgocciolarlo con l’aiuto di un colapasta.

2. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 2Tagliarlo a julienne e rosolarlo con olio di oliva, finché risulta dolce e morbido, (aggiungere acqua/brodo se necessita durante la cottura).

3. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 3Lavare e pelare il sedano rapa, tagliarlo a piccola dadolata e conservarlo in acqua acidulata con succo di limone per evitare che si annerisca (ossidazione).

4. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 4Pelare le patate e tagliarle anch’esse a piccola dadolata e aggiungerle al sedano.

5. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 5Scolare patata e sedano e aggiungerlo al porro precedentemente cucinato, rosolarli insieme.

6. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 6Versare una quantità di brodo sufficiente a coprirli e cucinare a fiamma bassa coperto da dell´alluminio fino a cottura ultimata. Assaggiare di sale.

7. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 7Frullare il tutto e lasciare in infusione un cucchiaino di finocchio per persona fino ad ottenere l’intensità di profumo desiderata.

8. Crema di sedano rapa al profumo di finocchio 8I semi si possono lasciare o si può filtrare la crema attraverso un colino. Filo di olio crudo e fiori di finocchio per finire.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata minestre in brodo, zuppe, creme e vellutate ; 
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno 
Tipo di preparazione Bollito/lessato