Alberghiera.it

Risotto ai fegatini

di: RicFriulan

Ingredienti per 4 persone

Procedimento

1. In un recipiente versate 1 litro d’acqua, portate a ebollizione, aggiungete 3 cucchiai di brodo vegetale e mescolate bene. In questo modo preparerete in modo semplice e veloce 1 litro di brodo

2. Pulite e tagliate la cipolla a fettine non troppo sottili.

3. Tagliate a pezzetti i fegatini, metteteli in una padella, aggiungete 30 g di burro e le foglie di salvia e fate cuocere a fuoco medio per 15 minuti.

4. In un altro pentolino fate sciogliere il burro rimasto, unite la cipolla e cuocete a fuoco basso, per 10 minuti.

5. Riscaldate il brodo, aggiungete il riso e fate cuocere senza coperchio per una decina di minuti circa. A questo punto, riducete la fiamma e continuate la cottura per 8 minuti mettendo il coperchio. Togliete la pentola dal fuoco, aggiungete il Parmigiano grattugiato, sale, pepe e mescolate.

6. Dividete il riso nei piatti, versate sopra la cipolla rosolata, guarnite con 2 cucchiai di fegatini di pollo e servite.

Vino da abbinare

Merlot

Note / consigli

Il pollo è una delle carni più economiche e facilmente reperibili. Poiché un tempo non si buttava nulla di quanto era commestibile, si è riusciti a creare con i fegatini uno dei risotti più saporiti. I fegatini freschi hanno una colorazione tra il marrone e il rossiccio. Conviene salarli a fine cottura altrimenti si induriscono.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata piatti asciutti ; 
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno 
Tipo di preparazione in padella