community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Tagliatelle allo zafferano, con salame fresco, fave e pomodorini


Ricette > Cerca

Tagliatelle fresche con fave, lardo salato, calamari e finocchio selvatico

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Tagliatelle fresche con fave, lardo salato, calamari e finocchio selvatico

di:

Ingredienti per 12 persone


Procedimento

1. per la PASTA:
Disporre la farina e la semola a fontana e mettere al centro le uova. Aggiungere l’olio ed il sale.
Sbattere le uova con una forchetta. Incorporare gradualmente la farina con la mano.
Impastare energicamente fino ad ottenere un impasto liscio ed omogeneo.
(se necessario aggiungere acqua).
2. Lasciare riposare per almeno 1 ora. Stendere la pasta con la macchina sfogliatrice ad uno spessore di 1 mm.
Ottenere delle tagliatelle della larghezza di 6 mm e della lunghezza di 25-30 cm.
3. Sbollentare le fave, scolarle e togliere la buccia che riveste ciascun seme. Tagliare il lardo a dadi piccoli.
Scaldare una padella con olio ed aglio e rosolare il lardo a fuoco dolce. Tagliare i calamari a striscioline ed aggiungerli al soffritto.
Cuocere la pasta in abbondante acqua salata, scolarla e versarla nella padella con le fave.
4. Aggiungere un po’ di acqua di cottura della pasta e saltare finché è ben amalgamata.
Aggiustare di sale ed aggiungere il finocchietto selvatico.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione padella Bollito/lessato

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 25/04/2012 ha scritto:

ottima

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati