community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Spaghetti alla chitarra tiepidi con verdure croccanti e crostacei, olio allo scalognoSpaghetti allo scoglioSpaghetti alla carbonaraSpaghetti alla chitarra fritti, in intingolo aromatico con verdure d'inverno croccanti e...Spaghetti con capesante, ragù di fiori e erbe aromaticheSpaghetti alla carbonara


Ricette > Cerca

Carbonara con pitina

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Carbonara con pitina

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Tagliate la pitina a dadini o se preferite sbriciolatela grossolanamente.
2. In una capace padella scaldate il burro, unite la pitina e fate cuocere per 5 minuti. Aggiungete il Tocai e continuate la cottura finché il vino si sarà consumato.
3. Intanto grattugiate il formaggio Montasio e versatene metà in una terrina.
4. Aggiungete le uova, la panna liquida, un pizzico di sale e del pepe. Con l’aiuto di una forchetta o di una frusta a mano mescolate gli ingredienti per qualche minuto.
5. Un quarto d’ora prima di servire in tavola, riempite una pentola di acqua e mettetela sul fuoco. Quando l’acqua inizierà a bollire, aggiungete 1 cucchiaio di sale grosso e la pasta. Scolate gli spaghetti leggermente al dente.
6. Metteteli nella padella con la pitina, aggiungete il composto di uova e fate insaporire per qualche minuto la pasta, mescolando delicatamente con un forchettone.
7. Dividete la pasta nei piatti e servite subito, spolverizzando con il resto del formaggio.

Vino da abbinare

Pinot nero

Note / consigli

La pitina di selvaggina, piatto tipico del Pordenonese, viene preparata oggi solo dai pochi cacciatori rimasti in loco. Preferibilmente si utilizza carne di montone, capra o suino, cui si aggiungono erbe aromatiche raccolte sul posto, aglio e bacche di ginepro. Dopo l’infarinatura con farina di mais, si esegue l’affumicatura con legna non resinosa.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione in padella bollire/lessare

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
luky43 il giorno 17/09/2014 ha scritto:

a me sta bene tutto, ma la panna nella carbonara no!!! Luciano
Admin: questa è una variante 'friulana' della carbonara classica... e sono solo due cucchiai di panna per 4 persone..
Giuseppe il giorno 04/06/2014 ha scritto:

Scusate, ma la pitina non la trovo a Milano cosa posso mettere in alternativa ?
Admin: provi con della soppressa tagliata a cubetti e spadellata!

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati