community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Paté di fegato al VerduzzoLepre in salmìLepre pasticciataPappardelle con ragù di lepre


Ricette > Cerca

Lepre in umido

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Tagliate a pezzi la lepre e lasciatela marinare in una terrina con 1 bicchiere di vino bianco, l’aceto, il sedano, l’alloro, il ginepro, i chiodi di garofano e le erbe aromatiche per almeno un giorno in modo che perda l’odore di “selvatico”.
2. Trascorso questo tempo, sgocciolate e asciugate i pezzi della lepre, salateli e pepateli. Conservate il liquido di marinatura.
3. Tritate l’aglio e la cipolla, metteteli in una pentola con il burro, l’olio e soffriggete per 3 minuti. Unite la carne e cuocete ancora a fuoco vivace per altri 5 minuti. Abbassate quindi la fiamma e continuate la cottura per 2 ore, bagnando spesso la carne con il restante vino bianco e con il liquido di marinatura, in modo che resti morbida.
4. Nel frattempo tritate le frattaglie della lepre, le acciughe, l’aglio e le fette di pancetta. Mettete gli ingredienti in una padella antiaderente con il burro rimanente e cuocete per 8 minuti.
5. Versate il composto nel frullatore, aggiungete il succo di limone e miscelate.
6. Servite la lepre con il suo sugo di cottura o in alternativa con la salsa alle acciughe.

Vino da abbinare

Schioppettino

Note / consigli

La selvaggina veniva preparata “con capziosa implacabilità estetica ed alchemica”, scrive Enzo Bettiza ricordando in “Esilio”la sua infanzia spalatina: uno dei manicaretti preferiti era la lepre nera alla dalmata , steccata con lardo e chiodi di garofano, immersa in un’infusione di vino, aceto aromatico, capperi, acciughe e cotta a pezzetti con un paziente lavoro.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 150 minuti
Portata secondi di carne
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione in padella marinare

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
Mirco il giorno 15/11/2015 ha scritto:

Io ci provo oggi !! Vi saprò dire !
ottavianodematteis1960@gmail.com il giorno 12/07/2015 ha scritto:

semplice e pratica. ...per il gusto ve lo saprò dire dopo pranzo. ..grazie
il giorno 24/12/2009 ha scritto:

E MOLTO SENPLICE GRAZIE

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati