community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Brkinska palacincaPanettonePutizzaCrostoli (o chiacchiere, frappe, bugie, cenci, galani)Colomba pasqualeMacaronsTorta sbrisolonaTorrone con frutta seccaMeringheCialdeTorta di ricotta agli agrumi e zafferano di DardagoMeringata alle moreCupcake di HalloweenSemifreddo alla meringa e pinoliPavesini artigianali


Ricette > Cerca

Fritole o frittelle di Carnevale

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Fritole o frittelle di Carnevale

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. In una casseruola capiente fate bollire il latte con il burro, il sale, la vaniglia. Aggiungete la farina e mescolate energicamente fuori del fuoco per evitare la formazione di grumi. Quando il composto avrà preso la consistenza di una polentina, togliete dal fornello e versate l’impasto in un contenitore di metallo. Aggiungete una per volta le uova e amalgamate con il mestolo, fino a ottenere un impasto liscio e cremoso. Formate con il composto delle piccole noci e sistematele su un foglio di carta da forno.
2. Fate riscaldare l’olio in una casseruola e immergetevi il foglio di carta da forno con le palline. Con il calore la carta da forno si staccherà facilmente. Quando le fritole avranno assunto un colore dorato, fatele riposare su un foglio di carta assorbente.
3. Per il ripieno:
Versate lo zucchero, la buccia di limone e il sale in una casseruola capiente e mescolate. Aggiungete i 2 tuorli e le 4 uova intere e montate gli ingredienti con la frusta fino a ottenere un composto spumoso. Versate lentamente la maizena, mescolando bene per non formare grumi.
4. Mettete sul fuoco il latte in una pentolino di acciaio. Quando comincia a bollire, versatene metà nelle uova e mescolate bene. Quando sarà amalgamato aggiungete l’altra metà, mettete subito sul fuoco la pentola e, rimestando con la frusta, portate a ebollizione. Lasciate bollire per 3-4 minuti e travasate immediatamente in una ciotola di acciaio inox, immersa in acqua fredda, continuando a mescolare per evitare la formazione di pellicine dovute all’evaporazione dell’acqua. Una volta che la crema si sarà raffreddata versatela in un tasca da pasticcere e riempite le fritole. Decorate con zucchero semolato.

Note / consigli

Le fritole sono un dolce storico triestino: già se ne parla in un libro del 1400 quando entrano a far parte dell’elenco di doni che il Comune offre al conte di Grado. Si preparano per Natale e per carnevale. “Tonde e s’gionfete, par tante balete che nuda nel mar”. Sono considerate un dolce casalingo “più vecio del cuco”, ma sempre attuali.

E' tipico del periodo di Carnevale...
Altre ricette di Carnevale:
Crostoli
Frittelle di zucca

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata dolci e dessert
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione Fritto

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 21/02/2012 ha scritto:

ma questa è la ricetta di bignè perchè nelle frittelle ci va il lievito
Admin:Ci sono varie ricette delle frittelle. In questa versione, come dice lei, si tratta di bignè fritti ripieni di crema pasticcera
il giorno 10/02/2012 ha scritto:

posso prepararle senza ripieno?? Raffaella
Admin:Questa ricetta senza ripieno non è un granchè... se proprio vuole farlo può grattuggiare due mele nell'impasto.
il giorno 03/02/2012 ha scritto:

Le faccio oggi, ma con la dose per 4 persone, quante frittelle escono?
Admin:All'incirca 30 frittelle grandi.
il giorno 02/03/2010 ha scritto:

Buone, anzi OTTIME, ho fatto un figurone alla festa :)
il giorno 16/02/2010 ha scritto:

Le faccio oggi, ma i 50 gr. di zucchero va nell'impasto o e' solo per la decorazione finale?!? Grazie.
Admin: nell'impasto.
il giorno 29/01/2010 ha scritto:

senza lievito?
Admin:Sì, senza lievito!
il giorno 16/04/2009 ha scritto:

Non le ho ancora fatte ma la ricetta mi sembra fantastica!...

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati