community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Vasetti di crema al fornoTortino di cioccolatoMousse al cioccolatoMousse al cioccolatoSacherBiscotti di HalloweenProfiterolTortino con cuore di cioccolato fusoMousse al cioccolato biancoBudino al cioccolatoTortino al cioccolatoMousse di cioccolato bianco con lamponiBavarese al cioccolato fondente e arancioDelizia di CarnevaleDolce al cioccolato aromatizzato al vin brûlé


Ricette > Cerca

Fondente al cioccolato bianco

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Fondente al cioccolato bianco

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Tagliate il cioccolato a pezzi, mettetelo nel frullatore o tritatelo.
2. Sistemate la panna in una terrina con 150 g di zucchero, i tuorli d’uovo e la vanillina. Con uno sbattitore elettrico o con una frusta a mano montate gli ingredienti fino a ottenere un composto spumoso.
3. Aggiungete al composto il cioccolato bianco tritato, disponete in piccole vaschette di alluminio e sistemate in congelatore per almeno 2 ore.
4. Per la salsa:
Mettete i frutti di bosco (conservatene 2 cucchiai per la decorazione) in una casseruola con lo zucchero rimanente, poca acqua e lasciate cuocere il tutto finché otterrete una salsa abbastanza fluida.
5. Per i fili di caramello:
Sistemate 50 g di zucchero in una padella antiaderente con poca acqua tiepida e fate cuocere fino a che avrà preso un colore dorato. Con un cucchiaio colate il caramello su un foglio di carta da forno creando dei fili.
6. Al momento di servire, sistemate 1 cialda nel centro di ciascun piatto, sistematevi sopra 3 cucchiai di semifreddo al cioccolato bianco. Coprite per metà con la salsa ai frutti di bosco e disponetevi sopra anche i fili di caramello. Spolverizzate con lo zucchero a velo e guarnite con i frutti di bosco che avete tenuto da parte.

Note / consigli

Il nome scientifico del cioccolato è Teobroma, che in greco significa “cibo degli dei”. Era conosciuto già dagli aztechi che dal frutto estraevano un liquido per farne una pozione corroborante e afrodisiaca chiamata xocolaltl, termine che in spagnolo divenne chocolate: è merito degli spagnoli del resto la diffusione di questo “nettare degli dei”.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 150 minuti
Portata dolci e dessert
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione crudo

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati