community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Tramezzini arrotolatiPanadaCrema di pane alla ferrarese, pancetta croccante e olio al rosmarinoGnocchi di pane al sugoStrozzapreti con broccoliTacos AgrodolciSope di CjavalZuppa pavese gratinataTramezzini classiciSformatino di pane carasau, pecorino e cipollaPiccoli canederli in brodo ai formaggi della Carnia e erba cipollina


Ricette > Cerca

Panade dal soldat

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Panade dal soldat

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Panade dal soldat 1Tostiamo il pane nel forno o su una piastra non prima di averlo cosparso con dell'ottimo olio d'oliva.
2. Panade dal soldat 2Tritate i cipollotti/scalogno finemente.
3. Panade dal soldat 3In una pentola ponete una parte di burro, circa la metà e appassite lo scalogno con il soffritto. Distribuite il pane in una casseruola e versate sopra il soffritto aggiungendo il rametto di finocchio o i semi.
Ponete a fuoco moderato e coprite il pane con il brodo di gallina, salate e pepate.
4. Panade dal soldat 4Portate a bollore e abbassate la fiamma del più piccolo dei fornelli.
5. Panade dal soldat 5Quasi a fine cottura prendete la fetta di San Daniele e tagliatela a cubetti, poneteli in una casseruola antiaderente e fatelo friggere nel suo grasso per renderlo croccante.
6. Panade dal soldat 6La panade va cotta a lungo e a fuoco basso per oltre un'ora. Va mescolata ogni tanto per permettere al pane di disfarsi e per amalgamare bene tutti i sapori.
Passate la panade nel frullatore (a immersione o bimbi) riponetela nella casseruola e portatela a bollore a questo punto spegnete e aggiungete una bella fetta di burro, lasciatelo sciogliere e incorporatelo con un cucchiaio di legno.
7. Panade dal soldat 7Servite immediatamente fumante in piatto da minestra o vellutata cospargendo la vellutata con i cubetti di prosciutto di San Daniele e abbondante formaggio Montasio.

Vino da abbinare

Cabernet Sauvignon

Galleria fotografica



Ricetta realizzata dal consigliere comunale Maurizio D'Osualdo con l'allieva Jessica Moraschini della classe 2A Cucina IALFVG Centro Turistico Alberghiero di Aviano(PN).

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata minestre in brodo, zuppe, creme e vellutate
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione Bollito/lessato

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati