community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Semifreddo alla meringa e pinoliMacaronPraline di cocco su cialda croccante di sesamoMeringheTorrone con frutta seccaCialdeTorta di ricotta agli agrumi e zafferano di DardagoBrkinska palacincaPignolataPasta frolla montata (per biscotti e crostate)Zippole di OristanoMeringata alle moreBiscotti senza glutinePasta frolla (per crostata)Putizza


Ricette > Cerca

Krapfen da forno

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Krapfen da forno 1Mescoliamo e impastiamo tutti gli ingredienti (tranne il burro sciolto per decorare). Otterremo un impasto molto morbido.
2. Krapfen da forno 2Facciamo lievitare un'ora.
Tagliamo l'impasto prima a stricioline, poi in palline di 60 gr.
3. Krapfen da forno 3Schiacciamo l'impasto, prendiamo una nocciola di crema di cioccolato, posizioniamola al centro e chiudiamo l'impasto. Posizioniamo le palline su di una teglia e facciamole lievitare 20 minuti.
4. Krapfen da forno 4Spennelliamo la superficie con rosso d'uovo e cuociamo a 200°C per 15 minuti. Spennelliamo col burro fuso.

Note / consigli

Un ringraziamento allo Chef Maurizio Zaina

Caratteristiche

Tempo di preparazione 120 minuti
Portata dolci e dessert
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno
Tipo di preparazione Forno

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
Maria il giorno 09/08/2015 ha scritto:

Per un impasto migliore, io uso la manitoba e a volte anche meteà farina 00 però io il burro lo metto alla fine a pezzetti a poco a poco a pezzi e anche poco sale che messo all'inizio può uccidere la lievitazione
Emanuela il giorno 14/02/2015 ha scritto:

ho seguito la ricetta, ho utilizzato gli ingredienti e le dosi indicate (farna 0 ecc.) ma l'impasto è venuto una specie di colla, dopo la lievitazione andava un po' meglio ma era comunque inutilizzabile. Era così colloso che ho rischiato di buttare via il tutto. Ho aggiunto molta farina all'impasto ed è andato meglio. Cosa posso aver sbagliato ? Grazie Mille.
Admin: è corretto che una volta amalgamati gli ingredienti si ottenga 'una specie di colla'. Faccia lievitare l'impasto. Poi spolvererà di farina affinchè non si incolli.
Michela il giorno 10/12/2014 ha scritto:

è possibile usare il lievito di pasta madre quello secco?
Admin: sì, ma per i dosaggi deve leggere la confezione del lievito madre (da marca a marca varia).
elisabetta il giorno 01/12/2013 ha scritto:

Bellissimo regalo di Natale! Al forno!Che bel inizio di Dicembre!Grazie grazie grazie.Letti i consigli dati sul lievito e sulla farina,farò attenzione anch'io.Già che siamo auguri a tutti .Mandi Mandi
Rox il giorno 20/11/2013 ha scritto:

Si! Purtroppo leggendo di fretta la ricetta ho dato per scontato si trattasse di 00. La pasticceria è una scienza esatta... Perdoni quindi il disturbo!
Rox il giorno 18/11/2013 ha scritto:

Non so dove sbaglio...ho dimezzato la dose degli ingredienti (siamo in due) ma l'impasto che ne risulta rimane molle, appiccicosissimo e non lievita. :-( Io non ho un,impastatrice quindi ho lavorato col frullatore finchè ho potuto e quando ho inglobato la farina ho proseguito a mano. Può essere quello?
Admin: ha usato farina 0 e non 00?
lillo il giorno 29/10/2013 ha scritto:

se li friggo ottengo i kraphen o serve un altra dose
Admin: la ricetta dei krapfen la trova qui.
giu il giorno 15/10/2013 ha scritto:

il lievito da usare è quello fresco o quello secco?
Admin: quello fresco.
giuli il giorno 28/09/2013 ha scritto:

in alto adige si chiamano Buchteln si servono con salsa vaniglia o una pallina di gelato

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati