community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Risotto alla TrevigianaRadicchio rosso sott’olioRisotto al radicchio di Treviso e capesanteLasagnetta al radicchio di TrevisoRisotto al radicchio di Treviso e GorgonzolaGarganelli al radicchio di TrevisoTortelli al radicchio di Treviso con fonduta di briePasta radicchio e provoloneCannelloni di crepe con farina di castagne, radicchio di Treviso, salsa al parmigiano


Ricette > Cerca

Piccoli cannelloni di magro al radicchio gratinati

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Piccoli cannelloni di magro al radicchio gratinati

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Per la farcia
Lavare il radicchio e tagliarlo sottile. Tritare la cipolla e rosolarla in un po’ d’olio. Aggiungere tutto il radicchio e rosolare. Sfumare con il whisky, salare e lasciare cucinare per circa 5 minuti. In una bacinella mettere la ricotta con il parmigiano, il tuorlo, il radicchio e amalgamare bene il tutto.
2. Per le crespelle
Con la farina, il latte, le uova, l’olio, fare una pastella. In una padella antiaderente versare una piccola parte di composto e cuocere per pochi minuti girando la crespella. Procedere in questo modo fino ad esaurimento del composto. Stendere le crespelle e tagliarle per dare loro una forma quadrata.

3. Riempire una sac à poches con la farcia e stendere il composto su ciascuna crespella. Arrotolare le crespelle formando dei piccoli cannelloni. Ungere una pirofila, distribuire i cannelloni e ricoprilrli con della besciamella. Cospargere con del parmigiano e qualche cucchiaio di burro sciolto, cuocere al forno a 200°C per 10 minuti circa.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione Forno

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 10/01/2013 ha scritto:

preparati or ora, ma invece dei cannelloni, ho usato le crespelle a mò di lasagna. Veramente ottime: le dosi sono giuste, e la preparazione è spiegata a dovere.La prossima volta che le preparerò, ci aggiungerò dei gherigli di noce.

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati