community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Sardine impanateTortino di sarde e patateSardoni in savor


Ricette > Cerca

Sardele in sesame

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Sardele in sesame

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Prendete le sardelle una alla volta, poggiatele sopra un tagliere e tenendole per la coda, raschiate i corpi dei pesci con un coltello facendo scorrere la lama nel senso coda/testa. In questo modo le squame salteranno via da sole. Utilizzando poi la parte piatta della lama, battete sui pesci per restituire alle carni la compattezza originale. Tagliate la testa, incidete il ventre ed estraete le viscere e la lisca centrale. Lavate accuratamente le sardelle e asciugatele tamponandole con carta assorbente da cucina.
2. In una padella con i bordi alti versate l’olio e quando sarà ben caldo, tuffatevi le sardelle. Fatele friggere per circa 6 minuti. A cottura ultimata, scolatele, asciugatele con una carta per assorbire l’unto eccedente e salatele.
3. Pulite, lavate e tritate finemente il prezzemolo e l’aglio.
4. In una pentola versate l’olio di oliva e fatelo scaldare. Aggiungete il rosmarino e l’aglio tritato e cuocete finché quest’ultimo prende colore. Aggiungete nella pentola le sardelle fritte, un bicchiere d’acqua e lo zafferano. Coprite con il coperchio e continuate la cottura a fuoco basso per dieci minuti.
5. Il piatto va servito freddo.

Vino da abbinare

Malvasia

Note / consigli

Si tratta di una ricetta di origine istriana: per fare il savôr, al posto della cipolla vengono utilizzati aglio, rosmarino e zafferano. Sembra che il vocabolo “sesame” derivi dal veneziano “cisame”, che è documentato già in un libro di cucina del 1300.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata antipasti e piatti d'apertura
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
edo giuliano il giorno 26/09/2014 ha scritto:

da provare assolutamente
il giorno 10/04/2013 ha scritto:

questa la provo, perchè a noi piacciono molte le sarde

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati