community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Sformatino di Cavolfiore al profumo di Timo e LimoneCavolfiore gratinatoCrema di cavolfiori e scaglie di Montasio stravecchioCavolfiori gratinatiInsalata di cavolfiore con acciugheCrema di cavolfiore con spuma di gorgonzola


Ricette > Cerca

Cavolfiore stufato

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Cavolfiore stufato

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Lavate il cavolo, eliminate le eventuali foglie esterne e tagliatelo a pezzetti eliminando eventuali parti troppo dure del gambo.
2. Lavate e affettate la cipolla.
3. In una casseruola versate l’olio, scaldatelo, unite il cavolo a pezzetti e la cipolla affettata, salate e aggiungete l’acqua calda. Coprite con un coperchio e cuocete a fuoco lento per 20 minuti, mescolando di tanto in tanto con un mestolo di legno per evitare che si attacchi al fondo (se necessario aggiungere ancora poca acqua).

Al termine della cottura condite ancora con un filo d’olio e servite.

Note / consigli

Il cavolfiore è un ortaggio versatile che si presta a numerose preparazioni (quando lo comprate controllate che le foglie siano ben aderenti). Da provare l’insalata di cavoli crudi (si utilizzano solo i mazzetti) conditi con vinaigrette di senape. Per renderli più sfiziosi basta ricoprirli con uova sode tritate e un po’ di burro fuso.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 30 minuti
Portata contorni
Origine Italia
Stagionalità autunno inverno
Tipo di preparazione bollire/lessare

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati