community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Quiche di carciofiCarciofi ripieniTerrina di trota salmonataTortino di carciofi, spinaci e fagioliCarciofi al vino biancoSavarin di carciofi e porri con lamelle di cinghiale e tartufo, frittura di porri e ment...Carciofi SaltatiCarciofi alla romanaInsalata di carciofi e lingua salmistrataFondi di carciofi con piselliRisotto con i fondi di carciofoGnocchi di patate "Vecchia Lerici" con carciofi frittiCarciofi alla giudeaCarciofi frittiCarciofini sott’olio


Ricette > Cerca

Carciofi alla triestina

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Carciofi alla triestina

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Pulite i carciofi, eliminando le foglie esterne più dure e i gambi legnosi. Conservate invece quelli più teneri. Pareggiate le punte e togliete l’eventuale fieno interno. Sistemate i carciofi in una terrina, ricopriteli d’acqua, aggiungete il succo di limone e fate riposare per 15 minuti.
2. Sbucciate l’aglio, tritatelo finemente, mettetelo in una terrina con il pane e il formaggio grattugiato, il prezzemolo, un pizzico di sale e del pepe, mescolate bene gli ingredienti.
3. Scolate i carciofi e riempiteli con il composto.
4. Sistemate i carciofi in piedi in una casseruola, aggiungete i gambi più teneri, versate 1 bicchiere d’acqua tiepida e 2 cucchiai d’ olio extravergine d’ oliva, coprite e fate cuocere fuoco vivo, per 6-7 minuti.
5. Spegnete e lasciate coperto per 30 minuti circa. Prima di servire passare ancora sul fuoco per qualche minuto, senza coperchio, in modo che evapori l’ acqua in eccesso.

Sono indicati come abbinamento per polpettoni e polpette di carne, sogliole, orate e temoli.

Note / consigli

L’ipotesi più accreditata dell’origine del nome carciofo lo fa derivare dall’arabo al kharsuf, da cui è nato anche il termine spagnolo alcaciofa. Il vocabolo dialettale triestino articiochi deriverebbe secondo alcuni direttamente dalle lingue del Levante (ardichoki), che molti dizionari etimologici ritengono all’origine del vocabolo stesso.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata contorni
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno
Tipo di preparazione in padella

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati