community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Risotto ai porciniPappardelle con i funghiRotolo di porcini con crema di zuccaTagliatelle fresche con funghi porciniTagliolini ai funghiSalsa di funghiSpuma di porciniInsalata di porciniTagliatelle con funghi, patate e guancialeTortino di patate e porcini


Ricette > Cerca

Tortelloni di ricotta e spinaci

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Tortelloni di ricotta e spinaci

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Rovesciate la farina sulla spianatoia, raccoglietela in un mucchio e ricavate al centro un buco abbastanza profondo. Unite le uova sgusciate e aggiungete un pizzico di sale. Usando una forchetta incorporate lentamente le uova alla farina. Con le mani impastate e lavorate la pasta per circa 15 minuti. Fate con la pasta una palla, ricopritela con un panno e fatela riposare per mezz’ora.
2. Versate in una pentola 3 bicchieri d’acqua, mettetela sul fuoco e quando questa bolle, aggiungete 1 cucchiaino di sale grosso e gli spinaci. Fateli cuocere per 8 minuti. Scolateli, strizzateli, fateli raffreddare e tritateli.
3. Sistemate i funghi in una padella antiaderente, unite l’olio e cuocete per 10 minuti. Lasciateli quindi raffreddare e poi tritateli.
4. Sistemate in una terrina gli spinaci e i funghi, aggiungete la ricotta, 50 g di formaggio grattugiato e l’uovo, impastate bene gli ingredienti e insaporite con il sale.
5. Con un mattarello infarinato stendete una sfoglia sottile e di spessore uniforme. Quindi con l’aiuto di un coltello tagliatela in quadrati di circa 6-7 centimetri di lato. Ponete al centro di ogni quadrato 1 cucchiaino di ripieno e richiudetelo a forma di tortello.
6. In una pentola capiente portate a ebollizione l’acqua, aggiungete 1 cucchiaio di sale grosso e i tortelli. Fateli bollire per circa 5 o 6 minuti e scolateli.
7. Sciogliete in una casseruola il burro, aggiungete le foglie di salvia, sistemate all’interno i tortelli, mescolateli, cospargeteli di Vino consigliato formaggio grattugiato e portate in tavola.

Vino da abbinare

Tocai friulano

Note / consigli

La ricotta ottenuta dalla cottura del siero che residua dalla fabbricazione del formaggio è un alimento sano, magro e di gusto estremamente delicato, che rende il prodotto ideale per essere utilizzato in abbinamenti diversi, sia salati sia dolci. Unita agli spinaci, rinfrescanti e digeribili, costituisce un piatto dal successo garantito.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 60 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno
Tipo di preparazione in padella bollire/lessare

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati