community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Code di scampi con cipolla fondente allo zafferanoInsalata di scampi, pomodoro, cipolle e olivePaccheri ripieni di scampi, fondente al pomodoro e cardamomoSpaghetti New OrleansMezzemaniche alla busaraPenne agli scampiScampi alla busaraRisotto con scampi e fiori di zuccaTerrina di scampi con primule e cerfoglioRisotto scampi e asparagiInsalata di crostacei e pere alle erbe aromatiche, con pepe verde e aceto balsamico Trad...Budino di scampi, salsa al caffè Sidamo Washed e ananasScampi al fornoTortelli di scampi con bisque allo zafferanoScampi crudi con carciofi farciti


Ricette > Cerca

Mezzemaniche con code di scampi

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Fate abbrustolire il peperone sulla fiamma. Tagliatelo a metà, eliminate la pellicina che lo ricopre, privatelo del peduncolo, dei semi e dei filamenti bianchi e tagliatelo a striscioline.
2. Pulite e tritate l’aglio, mettetelo in una padella con l’olio. Fate cuocere per 2 minuti, aggiungete le codine di scampi e lasciate rosolare ancora per 1 minuto.
3. Aggiungete il vino e, subito dopo, il peperone a strisce e la polpa di pomodoro. Salate, pepate e aggiungete alla salsa il prezzemolo tritato.
4. In una pentola capiente portate a ebollizione l’acqua, salatela e cuocetevi la pasta. Scolatela al dente, rovesciatela nella padella con la salsa e fate insaporire per alcuni minuti.
5. Dividete nei piatti singoli e servite decorando con pomodorini.

Vino da abbinare

Vitovska

Note / consigli

Gli scampi sono caratterizzati da un sapore dolce e delicato. Solitamente non si puliscono perché gli organi sono situati nella testa che va lasciata in cottura per ottenere un gusto pieno e deciso. Per praticità si può togliere il guscio. L’operazione è semplicissima: con le forbici da cucina si pratica un’incisione sul dorso e poi con le mani si sfila.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 10 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno inverno

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati