community | chi siamo | contattaci
registrati

utente password
voglio registrarmi!
password dimenticata?


Gnocchi alle prugneGnocchi di carote con pesto di sclopitCrema di aglio e patate con crostini e julienne di speckPurè di patateTortino di patate e porciniPitina su patata rustica e cono di fricoCrocchette di patateSoufflè di patateGnocchetti di patate e castagneZuppa di aglioGnocchi di susinePatate ripieneMezzelune di patate con gamberi e guazzetto di frutti di marePatate duchessaPatate savoiarde


Ricette > Cerca

Mezzelune di patate ai piselli

 Feed Rss  Segnala ricetta  English  Stampa  
 
Mezzelune di patate ai piselli

di:

Ingredienti per 4 persone


Procedimento

1. Lavate le patate e lessatele con la loro buccia. Dopo circa 40 minuti (controllate la cottura con una forchetta) scolatele, sbucciatele e schiacciatele con l’apposito attrezzo.
2. Versate le farine in una terrina, aggiungete i tuorli d’uovo, le patate schiacciate, sale e pepe. Con le mani impastate e lavorate energicamente per circa 15 minuti. Stendete il composto con il mattarello e con l’apposita rotella ricavate dei dischi del diametro di circa 7 centimetri.
3. In una terrina mescolate la ricotta e il Parmigiano grattugiato, salate, pepate. Sistemate al centro di ogni disco un cucchiaino di crema di ricotta e chiudete a forma di mezzaluna aiutandovi con una forchetta.
4. Portate a ebollizione l’acqua in una pentola capiente, salatela e versatevi le mezzelune. Quando vengono a galla lasciatele cuocere ancora per 2 minuti. Scolatele, sistematele in una padella e copritele con un foglio di carta di alluminio.
5. Tritate finemente lo scalogno, mettetelo in un tegame con l’olio extravergine d’oliva e cuocete per 5 minuti. Unite i piselli e continuate la cottura per circa 15 minuti, aggiungendo a metà cottura 2 bicchieri di acqua tiepida. A cottura ultimata, versate i piselli nel mixer e frullateli.
6. Togliete la carta di alluminio dalla padella, versate sugli gnocchi la salsa di piselli, mescolate delicatamente e servite aggiungendo un filo d’olio.

Vino da abbinare

Merlot

Note / consigli

Le numerose varietà di piselli si distinguono in due principali classi: piselli da sgranare, dei quali si mangia solo il seme fresco o secco, e piselli “mangia tutto” dei quali si consuma l’intero baccello quando il seme è appena formato. Freschi o secchi, sono legumi ideali per diversi abbinamenti.

Caratteristiche

Tempo di preparazione 150 minuti
Portata piatti asciutti
Origine Italia
Stagionalità primavera estate autunno
Tipo di preparazione padella Bollito/lessato

Commenti

Scrivi il tuo nome:

Scrivi un commento alla ricetta:
il giorno 06/03/2013 ha scritto:

E' possibile congelarli?
Admin: certamente. Le faccia belle larghe, le spolveri bene di farina e li congeli singolarmente. Quando saranno ben duri congelati li può mettere nello stesso sacchetto in congelatore.
il giorno 25/07/2010 ha scritto:

buonissima

Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati