community | chi siamo | contattaci
registrati
Ricette > Cerca

asparagi

asparagi
asparago (dal greco aspharagos e dal persiano asparag, che significa germoglio) può designare sia l´intera pianta che i germogli della pianta Asparagus officinalis; esso possiede particolari proprietà diuretiche, viene apprezzato dai buongustai e ha alle spalle una storia millenaria.

Essa è una specie dioica, cioè con una distinzione fra pianta maschio e femmina: solo le femmine portano i frutti e piccole bacche rosse contenenti semi neri. Le radici carnose di questa pianta, chiamati rizomi, crescono sotto terra formando un reticolo stellare e da essi si dipartono i turioni, la parte commestibile della pianta da cui si dipartono gambi di lunghezza variabile da 1 m a 1,5 m; tali gambi vanno raccolti quando ancora essi non hanno raggiunto una dura consistenza.

Le foglie di questa pianta sono minute e ramificate. Diversamente da molte verdure, dove i germogli più piccoli e fini sono anche più teneri, gli steli più grossi dell´asparago hanno una maggiore polpa rispetto allo spessore della pelle, risultando quindi più teneri.

Tecniche di cucina

Pulire e tagliare gli asparagi

Caratteristiche asparagi (per 100 grammi)

Calorie: 21 calorie
Proteine   2,88 g.
Grassi   0 g.
Carboidrati   2,15 g.
Edibile:   100 g.

Alcune ricette con asparagi

Gamberi in salsa peveradaAsparagi sott’olioOrzotto ai germogli di primaveraSan Pietro in crosta di maisCrostatine con ricotta e asparagiFagottini farciti con salsa ai formaggiFiletto di pezzata rossa agli asparagiSan Pietro con asparagi

Tutte le ricette con asparagi (82)
Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati