community | chi siamo | contattaci
registrati


Home

COMUNICARE IN SALA

Il cameriere oggi: una professione al bivio


Troppo spesso se ne vedono che galoppano sudati, immusoniti e disattenti a quel che mostrano al cliente in termini d’immagine, stile e professionalità. Troppo spesso il cameriere è, o viene considerato, un “porta-piatti” goffo e sudaticcio, mentre dovrebbe essere un purosangue di classe, primo attore su quel palcoscenico straordinario che è la Sala.

Inutile il tentativo di rivalutarne la figura provando a cambiarne la denominazione:   Convivier, Cols (collaboratore di sala), Gourmentier, Restaurant Steward, Platière, Food Advisier. Nomi creativi, anche se non è la forma che va rivista bensì la sostanza.

Leggi tutto l´articolo

Contributo di Siro Mantovani, docente di Comunicazione al CFP Scuola Alberghiera “Nazareno” di Carpi (Mo).

 
Home
Chi siamo
Community
Contattaci
A scuola di...
Cucina
Pasticceria
Sala
Bar
Speciali
Ricette
Cerca Ricetta
Chiedi allo Chef
Menù del weekend
Ricette dei Corsi
Corsi e Iscrizioni
Corsi in aula
Corsi per adulti
Dopo la 3a media
Lavoro
Trovare lavoro
Offerte di lavoro
Giovani qualificati